Biblioteca “Cesare Pavese”

Biblioteca “Cesare Pavese”

Mostra dei libri tattili realizzati dalle mamme in attesa a cura della Biblioteca Comunale “Cesare Pavese”

La Biblioteca ‘Cesare Pavese’, inaugurata nel 1985, si rivolge principalmente all’infanzia e all’adolescenza e ai soggetti che con esse interagiscono, rappresentando la prima esperienza cittadina di biblioteca di pubblica lettura con forte caratterizzazione tematica.

La biblioteca nasce con l’obiettivo di offrire un servizio culturale specializzato per i ragazzi ponendosi, al tempo stesso, come punto di riferimento per genitori, educatrici di asili-nido, insegnanti di scuola dell’infanzia e scuola dell’obbligo, psicologi e psicoterapeuti, personale socio-sanitario etc, grazie a un patrimonio costantemente aggiornato sulle tematiche legate all’infanzia e all’adolescenza (8.000 sono i saggi posseduti al sett. 2012, principalmente di psicologia e didattica e 16 le riviste specialistiche).

 La biblioteca – trasferita nel 2002 presso la nuova sede progettata dall’arch. Zermani – ha un settore rivolto ai ragazzi e alle ragazze dai 6/14 anni con oltre 23.000 volumi e una sezione prescolare – ospitata in uno spazio dedicato – con un patrimonio di ca. 4.000 libri. Negli anni la biblioteca ha costituito un archivio della letteratura 0/6 anni finalizzato allo studio e all’aggiornamento del personale educativo. 

L’utenza adulta può inoltre trovare una ricca raccolta di testi della letteratura contemporanea (13.500 romanzi) e un settore dedicato alla geografia e ai viaggi (2.500 guide turistiche).

 La sezione video mette a disposizione dei bambini e delle famiglie oltre 3.000 dvd e vhs (cartoni animati, film e documentari).  

Il personale della biblioteca organizza attività con i Servizi Educativi, con le Scuole Primarie, le Scuole Medie Inferiori di Parma e Provincia e laboratori di lettura per i bimbi/e dai 12 mesi ai 5 anni.

Il lavoro di studio sulla letteratura per l’infanzia e l’adolescenza e le attività svolte all’interno dei laboratori con le scuole medie inferiori, realizzati dalla biblioteca, è raccolto in varie pubblicazioni.

Incontro conclusivo della rassegna “E’ da tanto che ti aspetto – DIVENTARE GENITORISabato 23 Novembre alle 10:30, presso l’Aula Didattica della Casa Della Musica Di Parma, con la mostra dei libri tattili realizzati dalle mamme in attesa: LA MAMMA TI SOGNA, LA MAMMA TI VEDE, LA MAMMA COSTRUISCE UN LIBRO TATTILE PER TE .

Rispondi