Laboratori Montessoriani

Laboratori Montessoriani

Attività pedagogiche a cura di Un Villaggio per Crescere”

Troverete i laboratori deUn Villaggio per Crescere presso la Casa della Musica Sabato 23 e Domenica 24 Novembre dalle 10:30 alle 12:30. @unvillaggiopercrescere

L’Associazione di Promozione Sociale Un Villaggio per Crescere , accompagnerà i vostri bambini durante il Festival Mille e Un Bambino ​ con laboratori in stile Montessori, il cui principio è “aiutami a fare da me”. Attività di vita pratica (come piccoli e grandi travasi, incastri, abbottonamenti, chiusure, ecc) sotto la supervisione dell’adulto osservatore ma non direttivo.

L’Associazione Un Villaggio per Crescere , nata a Parma nel dicembre 2017 dalla volontà di genitori, insegnanti e professionisti dell’educazione, deriva il proprio nome dall’antico proverbio africano “Ci vuole un intero villaggio per far crescere un bambino”.

La mission dell’Associazione la vede al servizio della  cittadinanza per costruire un villaggio allargato in cui ognuno possa farsi carico di un’educazione consapevole dell’individuo. Il suo obiettivo è sostenere la famiglia e tutte le realtà educative ed istituzionali che si inseriscono nel cammino di crescita del neonato, poi bambino e adolescente. 

Tutti i laboratori del Festival saranno sponsorizzati da

IRIS BIO COOP. Agricola​

L’ascolto attivo del bambino, la valorizzazione e la soddisfazione dei suoi interessi e bisogni lo rendono artefice del suo futuro ma, soprattutto, del futuro del Villaggio cui appartiene. 

Un Villaggio che si allena così alla capacità di ascoltare e dare risposte concrete a bisogni ed esigenze diversificate. Ciò comporta costruire una comunità di adulti disposti a mettere alla prova sé stessi e gli altri in modo positivo, costruttivo e rispettoso dell’ambiente circostante.

Il metodo sviluppato dalla Dottoressa Maria Montessori all’inizio del ‘900 si basa sull’indipendenza, sulla libertà di scelta del proprio percorso educativo e sul rispetto per il naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale del bambino. Nel 1907, aprì la sua prima classe, chiamata “La casa dei bambini“, in un edificio popolare di Roma. Montessori basò il suo lavoro sulle sue osservazioni dei bambini e sulla sperimentazione con l’ambiente, con i materiali e con le lezioni a loro disposizione. Montessori ha spesso indicato il suo lavoro come “pedagogia scientifica“.

Rispondi